ASSISTENZA LEGALE 2021

ASSISTENZA LEGALE 2021

Dopo la presentazione della Domanda di Aiuto l’imprenditore agricolo attende che l’Organismo Pagatore eroghi l’aiuto richiesto ma, a volte, accade che il pagamento non arrivi nei modi e nei tempi stabiliti oppure che ci si veda negato il diritto all’aiuto.In questi casi, é possibile che l’iter amministrativo che ha portato l’Organismo Pagatore a non erogare, o a erogare parzialmente, l’aiuto richiesto non sia chiaro né per quanto attiene l’iter amministrativo seguito né per le ragioni che hanno portato a tale determinazione.

Purtroppo, la conseguenza è sempre la stessa: il mancato pagamento di quanto l’imprenditore agricolo ritiene di dover conseguire.

Il primo aspetto da affrontare é, appunto, quello di conoscere se, effettivamente, il diritto all’aiuto sussiste pienamente e, laddove sia effettivamente esistente, accertare il motivo del mancato pagamento.

Quando si è in presenza di mancati pagamenti che si ritengono dovuti, si può procedere legalmente, preferibilmente con una prima, articolata richiesta stragiudiziale e, in caso di mancata o di generica risposta, con la opportuna procedura che, in presenza dell’effettivo diritto del produttore, da verificare caso per caso attentamente, dovrebbe portare ad un risultato positivo.

Con la consulenza on-line si intende fornire un servizio al produttore mandatario in modo che conosca, in tempi brevi, quali siano i motivi della mancata erogazione dell’aiuto e le possibili soluzioni tecniche una volta che sarà verificato il suo diritto alla erogazione dell’aiuto.

Dalle prossime settimane saranno indicate delle casistiche, di portata generale, alle quali i produttori potranno fare riferimento così come  potranno richiedere parere legale sulle problematiche che li interessano.

Per ulteriori informazioni potete contattare i nostri legali alla mail: sportellolegale@caadegliagricoltori.it, specificando nel testo i vostri recapiti e l’ufficio da cui scrivete.